3 dicembre 2015

Dimmi che sarai qui di Mia Sheridan. Recensione in anteprima


Attirata dalla cover sensuale, dall'intrigante trama e dal positivo giudizio quasi unanime da parte delle lettrici d'oltreoceano, ho ceduto alla curiosità e al desiderio di leggere "Dimmi che sarai qui" (titolo originale: Archer's Voice). Mai decisione è stata più saggia poiché il viaggio in cui Mia Sheridan mi ha accompagnato di pagina in pagina è uno di quelli che non dimenticherò mai dato che mi ha fatto provare un caleidoscopio di forti e profonde emozioni.  

“Archer's Voice” è la storia di Bree Prescott e Archer Hale, due giovani anime entrambe segnate da dolorosi e tragici eventi che hanno portato via persone a loro care, e ad Archer anche la voce. Proprio così, l'eroe di questo commovente romanzo ha perso l'uso della parola a soli 7 anni, ma credetemi quando vi dico che i suoi occhi e le sue mani dicono più di quanto milioni di parole possono esprimere. Bree è una ventunenne in cerca di un luogo dove poter ritrovare una pace e una serenità perse dopo un infausto episodio che le ha portato via il padre, suo amico e confidente più caro. Abbandonando  la sua città natale dove i ricordi la opprimono e non le lasciano tregua, si mette in viaggio verso una piccola cittadina del Maine nel tentativo di mettere finalmente a tacere i suoi demoni e riprendere in mano la sua vita, e contro ogni previsione vi trova più di quanto avesse mai sperato di trovare. Perché è proprio qui che incontra Archer, un ragazzo di 23 anni che per quasi tutta la sua vita ha vissuto un'esistenza solitaria e priva di ogni affetto e comprensione. Questo suo isolamento è in parte dovuto all'indifferenza della gente del luogo che ha preferito credere alle dicerie che lo identificavano come un ragazzo matto e strambo piuttosto che prendersi la briga di scoprire l'uomo gentile e intelligente che si nasconde dietro le mura che si è costruito intorno per non rimanere ferito ancora una volta.

"Sono qui per te. Sono qui grazie a te. Sono qui perché mi hai visto, non solo con gli occhi ma con il cuore. Sono qui perché volevi sapere cosa avevo da dire e perché avevi ragione... tutti hanno bisogno di amici." 


Sin dal loro primo incontro, Bree è attratta da questo ragazzo che cerca in tutti i modi di essere invisibile al mondo e nei suoi meravigliosi occhi color del whiskey legge la sofferenza che si porta dentro, forse proprio perché simile a quella che prova lei. Grazie alla pazienza, alla comprensione e all'affetto di Bree, Archer scopre finalmente cosa significa veramente vivere e avere qualcuno al tuo fianco che crede in te, ti sostiene e ti sprona ad essere l'uomo meraviglioso che sei sempre stato destinato ad essere.

"Vorrei che tu potessi vederti attraverso i mie occhi. Vorrei che tu potessi leggere la mia mente così che sapresti quanto ti voglio, te e nessun altro. Potrebbero esserci trecento uomini interessati a me in questo momento, e non avrebbe importanza. Perché nessuno di loro sei tu, Archer Hale. Nessuno di loro è l'uomo che amo."

È commovente ed emozionante vedere il percorso di questo piccolo grande uomo che poco a poco scopre se stesso ed inizia a prendere coraggio e aver fiducia nelle sue straordinarie capacità. La relazione tra Bree e Archer è assolutamente travolgente, toccante, profonda e passionale. È straordinariamente dolce vedere Archer sperimentare tutte le sue prime volte insieme a Bree; il primo bacio, le prime carezze intime, fino alla prima esperienza sessuale.

"Un giorno, quando saremo vecchi e coi capelli grigi, ti guarderò sdraiata nel letto accanto a me, proprio come adesso, e guarderò nei tuoi occhi e saprò che sei sempre stata l'unica per me. E quella sarà la gioia più grande della mia vita, Bree Prescott."

Ho amato molto il personaggio di Bree perché è una ragazza che pensa con la propria testa e non si lascia ingannare o trascinare dalla marea di voci che cercano in ogni modo di scoraggiare l'unione tra lei e Archer. Dimostra di credere e avere fiducia in Archer, anche quando l'evidenza è contro di lui. Cosa dire di Archer? Sarebbe logico pensare che un ragazzo senza esperienze di alcun genere, timido, riservato, solitario e insicuro non sia di alcun fascino. Bé, nulla di più lontano dalla realtà. Al principio si rimane colpite proprio da questo suo lato fragile perché si ha il desiderio di proteggerlo, consolarlo, tendergli una mano e stringerlo a sé. E in seguito, quando il piccolo pulcino esce dal suo guscio, si rimane completamente folgorate dal sex appeal di Archer, dal suo insolito umorismo, dai suoi incantevoli sorrisi e dal suo lato protettivo che mostra nei confronti della sua dolce metà. Come ho detto, Archer non può parlare ma riesce a comunicare con Bree attraverso la lingua dei segni che lei conosce bene poiché il padre era sordomuto. Credetemi, i dialoghi "silenziosi" che queste due anime innamorate si scambiano con le mani, il corpo e gli sguardi sono infinitamente travolgenti e significativi. Nel romanzo non mancano momenti di tensione che più volte mi hanno fatto restare col fiato sospeso e momenti di grande commozione che mi hanno fatto versare più di una lacrima. L'autrice è bravissima nell'esporre emozioni e sentimenti attraverso le sue parole. Il romanzo è scritto in prima persona principalmente dal punto di vista di Bree e pochi capitoli dal punto di vista di Archer, tra i quali alcuni ci riportano a quando era bambino svelandoci la tragedia che lo ha colpito. Ci sono poi vari personaggi di contorno che arricchiscono il racconto, come ad esempio la premurosa e amichevole vecchietta vicina di casa di Bree, due nuove e simpatiche amiche sue coetanee sempre pronte a darle sostegno, i proprietari del locale dove Bree trova lavoro che diventano una sorta di genitori adottivi per la ragazza. Ovviamente non mancano i “cattivi” della situazione che qui sono rappresentati dalla zia e dal cugino di Archer di nome Travis. Quest'ultimo è attratto dalla bella e dolce Bree e cerca in vari modi di sabotare la loro nascente relazione colpendo Archer nei suoi punti deboli. Non mancano colpi di scena, soprattutto nella parte finale del romanzo che ammetto mi hanno quasi fatto morir di crepacuore! Archer's Voice è un romanzo per parla direttamente al cuore di chi lo legge. Una lettura che fa riflettere sui tanti modi in cui l'amore si manifesta e come ognuno di noi può fare la differenza, anche solo minimamente, nella vita di qualcun altro. Archer's Voice è l'ennesima dimostrazione che l'amore è il sentimento più potente e concreto che esiste perché anche quando non ha voce riesce a farsi sentire, bisogna solo saperlo ascoltare.

"Mi aveva detto che la mia voce contava, e il suo amore mi aveva fatto credere che potesse essere vero. E a volte, questo è tutto ciò che serve; una persona disposta ad ascoltare il tuo cuore, quel suono che nessun altro ha mai provato a sentire."


Speriamo che il grido silenzioso di Archer giunga fino alle orecchie di qualche casa editrice italiana affinché questo splendido gioiello arrivi anche qui da noi.

Un abbraccio, Rosa D.
INDIMENTICABILE


Trama ufficiale| Bree Prescott si è appena trasferita nella tranquilla e isolata cittadina di Pelion, nel Maine, dove spera di ritrovare la serenità di cui ha disperatamente bisogno. Proprio il primo giorno nella sua nuova casa sul lago, tuttavia, incontra Archer Hale, un uomo affascinante e solitario. Anche lui, come Bree, nasconde dei segreti dolorosi, ferite che hanno scavato così in profondità da farlo chiudere per sempre nel silenzio. Nessuno in città può dire di conoscere davvero Archer, ma Bree vuole provarci, perché forse l’unico modo per liberarsi dalle catene del dolore e riassaporare la felicità è aiutare quell’uomo a trovare la voce che sembra aver perso per sempre…


Qui trovate il romanzo!



Gli altri romanzi già tradotti della serie “Sign of Love” :

SE NON TORNI STO MALE --- > la recensione
TORNO SEMPRE DA TE

--- > Qui l'anteprima di tutta le serie.



23 commenti:

  1. Ma che bello...... Grazie rosa...... Bravissima! Mor

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mor per i complimenti!! :)

      Elimina
  2. Sembra proprio una bella novità. .. spero arrivi presto x poterlo leggere e amare. Grazie vict

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vict! :)
      Incrocio le dita per la pubblicazione italiana! E' un romanzo così profondo e delicato che è quasi impossibile non amarlo! Spero avrai anche tu presto la possibilità di apprezzare Archer! ;)

      Elimina
  3. Accipicchia, Greta, Rosa ti ha battuto sul tempo :P sapete, ora non ricordo dove, ma c'è una gara tra Archer e Travis Maddox! Mi pare vogliano far vincere Archer ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Chiara! Era in corso un poll tra i due ma purtroppo ha vinto Travis... Era quasi ovvio considerato che Travis ha molte più fan e la McGuire molte più lettrici ma la battaglia è stata dura! Archer ha saputo tenergli testa! ;)

      Elimina
  4. Aspettavo da tanto questo recensione su questo libro!!! Avevo visto su goodreads con pieni voti ma non sono gran che in lingua inglese quindi non potevo leggerlo...spero qualche casa editrice lo pubblica in Italia al più presto e GRAZIE immenso a rosa per questo magnifico recensione e a greta per questo bellissimo blog <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! :)
      Sono felice che ti sia piaciuta la recensione e grazie mille per i complimenti!!
      Speriamo davvero che una CE lo traduca perché vorrei tanto che tu e le altre lo leggeste! Tocca il cuore e riscalda l'anima! :)

      Elimina
  5. Grazie mille, ragazze!
    Lo dico sempre che sensa di voi non sapremmo che fare! vi adoro e sono sicura che qualcosa si muoverà ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te, cara Rita!! :D
      Le tue parole mi rallegrano! Speriamo proprio che arrivi anche da noi Archer perché sono sicura che conquisterà anche te!! ;)

      Elimina
  6. Ciao Rosa!
    Sto incrociando le dita per veder pubblicato in Italia questo libro...
    La tua recensione mi ha fatto scendere le lacrime. Sono sicura che mi devasterà il cuore e non sarò più la stessa ♥
    Fatemi leggere Archer please!! Speriamo di ricevere presto notizie :(
    Questo davvero non possiamo perdercelo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Violet!! :D
      Non immagini quanta gioia mi hanno dato le tue parole! Spero di tutto cuore che una casa editrice italiana traduca Archer's Voice così anche tu potrai emozionarti leggendo la sua storia, proprio come è capitato a me! :)
      Incrociamo le dita e speriamo per il meglio! ;)
      Grazie per il tuo dolcissimo commento!
      Un caro saluto,
      Rosa

      Elimina
  7. Grazie alla tua recensione positiva, ho deciso di comprarlo, e non vedo l'ora di tuffarmi in questa storia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela! :)
      Ottima decisione, credimi! ;) Sono sicura che Archer non ti deluderà! Ti auguro buona lettura! :D
      Rosa

      Elimina
  8. SONO FELICISSIMA CHE ARRIVA IN ITALIA!!
    STO FACENDO I SALTI DI GIOIA!! ANCORA NON CI CREDO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io, ma non avevo dubbi che sarebbe successo. Adesso sono curiosa di sapere quale romanzo acquisteranno. Manca ancora un libro famoso...THE MIGHTY STORM. Sarà la volta buona? Me lo auguro.

      Elimina
    2. AHAHAHAHAHAHAH GRETA manca ancora un libro famoso THE MIGHTY STORM vuoi che compriamo noi i diritti della serie e' andiamo da SAMANTHA TOWLE AHAHAHAHAHAHH la speranza e sempre l' ultima a morire ahahahahahah ti adorooooooooooo MALEDETTE CASE EDITRICI SONIA

      Elimina
    3. SONIA... sei strepitosa!! Sto ridendo da 10 minuti. Ormai no so più cosa pensare. Hai ragione, se vogliamo vedere tradotto TMS dobbiamo comprare noi i diritti. Non ho idea di quanto possano costare!! Ci toccherà rompere il salvadanaio!! Il mio piccolo maialino ...ahahhaha. greta

      Elimina
  9. Ciao Greta sai se Archer' s Voice uscira' anche in formato cartaceo io di questo libro vorrei il cataceo e non l e book , grazie mille Stella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho notato che anche i prossimi libri in uscita per la Newton Compton sono previsti in e book solamente sai se per caso sono previsti i cartacei tipo Samantha Towle e altre nel loro sito indicano solamente e book io vorrei tutto in cartaceo puoi informarti Grazie mille . Stella

      Elimina
    2. Ciao Stella, non ho ancora notizie dei cartacei.

      Elimina
  10. Stupendo.. mi ha emozionato dall inizio all epilogo! L attesa è stata ripagata! Vict

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vict! Lo tengo da parte per poterlo leggere con calma durante le feste natalizie. A presto. Greta

      Elimina