19 novembre 2014

Recensione: “Price of a Kiss” di Linda Kage, il primo romanzo della serie Forbidden Men !!


Il romanzo di cui vi parlo oggi potremmo classificarlo come escort romance. Sì, ultimamente sono un po’ fissata su questo tema.  Questa fissazione risale a qualche mese fa  quando ho letto il bellissimo romanzo di…  non ve lo posso dire, mi sono ripromessa di non farlo.
 
Malgrado abbia alimentato la vostra curiosità, non vi svelerò nulla di quel libro, pur  morendo dalla voglia di raccontarvi ogni cosa. Una  promessa è una promessa, e va mantenuta. Sappiate che da quel momento i miei interessi hanno preso un’altra direzione, ed è entrato in funzione  il mio radar focalizzato su un unico obiettivo: scovare un altro AITANTE GIGOLO'. Nella mia disperata ricerca di imbattermi in un altro male escort romance che mi coinvolgesse a quei livelli,  ho deciso di affidarmi totalmente al mio intuito e di immergermi in questa lettura. Ed è così che ho scoperto questa storia indimenticabile. Struggente, spiritoso, romantico, sexy da morire, un libro che ti regala delle emozioni senza fine. Un protagonista così meravigliosamente imperfetto di cui mi sono innamorata all’istante fin dalle prime pagine del prologo. “Price of a Kiss” per me è stato questo. Siamo alle prese con un altro new adult, incentrato su un forbidden romance, che ha come protagonista un forbidden hero OFF LIMITS: Mason Lowe. Ma chi è Mason? Non fermatevi alle apparenze. Vi consiglio di conoscere nel profondo l’uomo meraviglioso che si nasconde dietro la bellissima facciata, oltre quell’immagine di pura perfezione.
 
Si strinse nelle spalle e mi studiò con un’aria  insolente. "Non tanto. Le mie clienti non sono esattamente il tipo timido. Mi dicono quello che vogliono e di solito non lasciano molto spazio alle domande. "Rimasi a bocca aperta. Oh. My. Dio. "Oh, wow. Così stai effettivamente ammettendo che sei un ... un ... "
 
  
Mason è un ragazzo dal cuore d’oro che ha sacrificato la propria vita e  tutto se stesso per il bene della propria famiglia. E’ uno dei personaggi più altruisti che abbia mai incontrato, un ragazzo molto dolce e dotato di  una grande sensibilità. Ma è anche un ragazzo diventato uomo prematuramente, desideroso di amare e di essere amato come tutti. La complicata situazione in cui si è trovato lo ha messo di fronte a delle scelte difficili da intraprendere,  delle decisioni troppo grandi per uno della sua età.
 
Eppure lui ha avuto il coraggio di assumersi le proprie responsabilità. Per aiutare la madre, vedova e in difficoltà economiche, e la sorellina gravemente malata, Sarah, è stato pronto a tutto ed è determinato a fare qualunque cosa per permettere loro una vita dignitosa. Ma a volte nella vita c’è un prezzo da pagare se si fanno certe scelte, e quella di Mason è una decisione estrema dettata dalla disperazione. Lui  è stato disposto a pagare a caro prezzo il proprio sacrificio, al punto di vendere il proprio corpo. Nel prologo vediamo un Mason ancora diciottenne, e la storia ha luogo alcuni anni prima rispetto agli eventi principali del romanzo. Scopriamo come tutto ha avuto inizio e, nell’apprenderlo, il mio cuore ha iniziato a sanguinare. Ho pianto per lui, mi sono più volte commossa. Mason è un bellissimo ragazzo con un fisico da uomo. La  sua avvenenza e il suo bell’aspetto hanno catturato l’interesse della  ricca padrona di casa, Mrs Garrison, una donna senza scrupoli e molto più anziana di lui che sembra aver un debole per i ragazzi più giovani. Quello che inizia con delle attenzioni troppo insistenti, per passare alle molestie scaturisce subito dopo in una proposta indecente.  Tutti di debiti della sua famiglia saranno cancellati in un attimo se lui in cambio concederà il proprio corpo a quella donna. Ma ormai è troppo tardi per  pensare solo a se stesso e, dopo una lunga e sofferta riflessione, lui accetta. E qui mi fermo. Assistiamo ad una vera propria iniziazione di un ragazzo che in un attimo si scopre un uomo e salta tutte le tappe della propria giovinezza ritrovandosi improvvisamente adulto. La sua vita cambia dopo quella notte.
 
Quell’orribile donna in un certo senso diventa la sua protettrice e gli organizza incontri segreti con altre donne. Incontri a sfondo sessuale. Tante donne sono disposte ad alzare la posta in gioco pur di averlo. Tutto avviene  in segreto dietro l’immagine di un rispettabile Country Club frequentato da mogli di uomini ricchi ed influenti. Dietro quell’apparenza di perbenismo in realtà si nasconde un ambiente marcio, ipocrita e pieno di falsità. Un mondo dove la gente finge di non sapere, di non vedere, ma in realtà tutti sanno, tutti vedono. E lui ne esce marchiato, etichettato, escluso dai suoi coetanei. Ormai Mason è per tutti soltanto un gigolò, uno con cui divertirsi ma non frequentare se si vuole avere una storia seria. Si sente solo oggetto usato  e rigettato senza tener in conto i suoi sentimenti. Ho sofferto per Mason quando mi sono resa conto che a un certo punto vorrebbe cambiare la propria vita e ritornare ad essere come tutti gli altri ragazzi che frequentano il college. Ma non sa come fare per uscirne. Vorrebbe tornare ad essere libero e non più schiavo del denaro, ma ormai è entrato a far parte di un circolo vizioso. Ho tirato un sospiro di sollievo quando nella sua vita è entrata a far parte Reece. Reece, la protagonista, è un personaggio estremamente positivo. Malgrado tutto quello che ha passato, per colpa del suo ex fidanzato, continua ad affrontare la vita a testa alta. Reece è la compagna di scuola di Mason oltre che la ragazza impegnata nel sociale che si prende cura della sorellina malata. La babysitter.
 
 
Mi sono emozionata tantissimo nel seguire lo sviluppo del loro rapporto,  dalle prime volte che si frequentano a casa di lui quando lei si occupa di Sarah. Sono molto divertenti i momenti  quando lui la stuzzica e fa di tutto per provocarla. All’inizio è solo un’amicizia, anche se l’attrazione fisica è quasi  immediata. Poco alla volta il loro legame si rafforza e diventano inseparabili,  finché sfocia in un amore platonico. Reese e Mason non diventano subito una coppia. Ci sono troppi ostacoli che si frappongono, gelosie,  insicurezze da parte di entrambi. Mason non si sente mai all’altezza. Eppure Reese sembra l’unica a comprendere i motivi che lo hanno spinto a diventare un gigolò, e la sola a non giudicarlo.  Vorrebbe aiutarlo e farebbe qualunque cosa per lui. E lui per lei. Entrambi sono consapevoli della chimica esplosiva che li possiede, e noi lettori la percepiamo ad ogni loro incontro. Quando sono vicini l’elettricità è palpabile  e si percepisce una tensione sessuale incontenibile. Trovo che sia un romanzo estremamente sexy pur non essendoci molte scene d’amore. Era da tempo che un libro non mi coinvolgeva così tanto!! Quando l’ho finito mi ha pervaso un senso di vuoto, tanto mi ero affezionata a tutti i personaggi. Ma è arrivato il momento di concludere. Non mi resta che sperare che questo romanzo venga tradotto.
Finger crossed!! Baci, greta
 
INDIMENTICABILE

 
Price of a Kiss (Forbidden Men, #1) - sinossi
 
Non  mi importa cosa dice mia cugina; non sono la regina delle relazioni impossibili. Solo perché il mio ultimo ragazzo ha cercato di uccidermi e ha lasciato una piccola cicatrice sul mio collo, e poi sono stata costretta ad attraversare il paese e a cambiare il mio nome in Reese Randall per fuggire da lui, non ha importanza. Ma chi sto prendendo in giro? Come studentessa al primo anno del college per quanto riguarda le frequentazioni sono un disastro. Non c’è da meravigliarsi che l’amore sia l’ultima cosa che ho in mente quando entra nella mia vita Mason Lowe. La chimica fra di noi è esplosiva. La nostra connessione sfida ogni logica. E lui è così incredibilmente sexy. Stargli attorno mi fa sentire più viva che mai. Con lui mi piace avere pure dei battibecchi.  Potrebbe essere la mia anima gemella..se non fosse per un piccolo problema. E’ un gigolò.
 

Vi interessa questo romanzo? ...lo trovate qui!! 
 





Le serie ‘Forbidden Men’ è per ora così composta:
 
Price of a Kiss (Forbidden Men, #1) - inedito
To Professor, with Love (Forbidden Men, #2) - inedito
Be my Hero (Forbidden Men, #3) - inedito
 
 
 
 
 

9 commenti:

  1. Solo leggendo la tua recensione, già mi sento coinvolta. La scoperta di sentimenti puri, nonostante lo "schifo" che si ha intorno, mi provoca sempre emozioni. Un po' ho pensato al "Il tuo meraviglioso silenzio", ma non nel senso della storia narrata, ma proprio per il fatto che sono due persone che a causa di qualcosa o qualcuno, sono dovute crescere in fretta, con tutto lo squallore che la vita ha messo loro davanti ed è meraviglioso leggere che grazie all'amore vero e sincero, rifanno pace con la vita. Vedo che sono 3 libri, che tu sappia sono tutti autoconclusivi o sono uno il seguito dell'altro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu!! Sì, ogni romanzo è autoconclusivo. Adesso deve uscire il 4° libro. Riguardo al piccolo indizio ...come posso fare??!!

      ATTENZIONE ALLO SPOILER!! L'autrice è la Malpas. Ho già recensito il romanzo alcuni mesi fa e in alto a ds trovi il banner con il link alla pagina della recensione. Ieri ho aggiornato il post inserendo il titolo italiano. Ancora una volta la CE sarà la Newton ...g

      Elimina
  2. Ciao greta!!!!voglio ASSOLUTAMENTE qst libro... cm sempre mi torturi e la mia curiosità si impenna! Spero arrivi presto tradotto... detto ciò. .. non credere ke mi sia persa la tua allusione a un romanzo di cui non vuoi dirci nulla: io penso di aver capito ma non l ho ancora letto xke i pareri sono troppo discordanti! !! Un indizio... un consiglio... è fermo li nella mia lunga lista d attesa! Dì solo una parola.... ahahahah! Amo qst blog! Baci vict

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmmmmm!!! mi avete incuriosita... un indizio piccolo piccolo tipo il nome dell'autore e il titolo del libro a cui fate riferimento??? ahahahahaahh!!!!! Piccolino piccolino: giurin giurello non lo dico a nessuno

      Elimina
    2. Ciao vict, il primo libro a mio parere è il più riuscito dell'autrice. E' FAVOLOSO!!! Il secondo devo ancora leggerlo. Ho visto che alcune lettrici straniere lo hanno criticato. g

      Elimina
    3. Forse ho capito!!!!! Ma non è um gigolò. ... mmmmmmh mi stai depistando aiutooooo! X caso ti è piaciuto più del lord del maniero???????? Aiutino?! Vict

      Elimina
  3. Vict...ho dato la risposta a Manu nel primo commento. g

    RispondiElimina
  4. Ciao Greta :) sembra un libro stupendo! Speriamo che decidano di pubblicarlo anche da noi perchè ora che ho letto la tua recensione vorrei leggerlo da morire ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fuxia! E' bello come The Deal di Elle Kennedy. The Deal almeno arriva in Italia.

      Elimina