13 agosto 2014

Recensione in anteprima: “Per una sola volta” di Jodi Ellen Malpas, un romanzo meraviglioso !!


Dopo la bellissima trilogia THIS MAN incentrata sull’adorato Jesse WARD, il mitico Lord of the Manor, avevo forti dubbi che la scrittrice potesse riuscire a dar vita a un nuovo personaggio altrettanto meraviglioso e d’impatto.


Ma Jodi mi ha stupita, ed è riuscita a strabiliarmi con un nuovo protagonista che ha ereditato alcuni aspetti caratteriali del ns Lord (e mi riferisco a tutte le idiosincrasie che lo caratterizzavano), ma allo stesso tempo si discosta da quel personaggio. Se pensavo che Jesse fosse unico e insostituibile, mi sbagliavo. Il misterioso Mr M, Miller è ancora meglio. E’ diventato la mia ossessione. Quanto mi è piaciuto questo personaggio!!! Quanto mi è piaciuta questa storia!! "Per una sola volta" (One Night: promised) ha superato di gran lunga tutte le mie aspettative; lo ritengo un capolavoro. Senz’ombra di dubbio è il romanzo migliore della Malpas. Dopo poche pagine mi sono subito resa conto di quanto sia crescita come autrice, malgrado si fosse già  guadagnata tutta la mia stima nella precedente serie. Mentre in This Man c’era sempre qualche punto che strideva, qualche caduta di stile e ripetizione che rallentava la lettura, qui è tutto perfetto. E’ tutto pensato nei minimi dettagli e orchestrato alla perfezione. A partire dal prologo che  di primo acchito non dice nulla,  ma induce a indugiare in elucubrazioni mentali senza poi giungere alle risposte.
 
Ma prestate attenzione ad ogni frase e ad ogni  personaggio perché niente in questo romanzo è messo lì per puro caso. La storia viene svelata passo dopo passo a piccole dosi, e ogni pezzo, come in un puzzle, deve essere ricollocato in una posizione ben precisa per riuscire a intravedere il quadro generale e poter dare la  risposta ad eventi che all’inizio vi sembrano inspiegabili e incomprensibili. Ma tutto ha un senso. Il mistero che nasconde il romanzo, i personaggi ambigui che ne fanno parte, Miller, William, hanno un ruolo fondamentale.  Ricordatevelo. Ma i pezzi si ricomporranno solo alla fine, e il finale vi sorprenderà.  Ancora una volta la storia è ambientata a Londra dove la protagonista, la dolcissima Livy, vive con la nonna. La madre l’ha abbandonata quando era ancora in fasce e Livy non è mai riuscita a farsi una ragione per la scelta di vita che ha intrapreso, fare la prostituta. Il fatto di non essere riuscita a capire i motivi delle scelte della madre, che ha preferito quel mondo a lei, le hanno irrimediabilmente cambiato la vita e l’hanno segnata profondamente. Sono tuttora motivo di tormento. Livy è una bellissima ragazza, un po’ timida e molto riservata. Sembra  una persona un po’ naif, ma la sua vita non è così immacolata come sembra. Il suo passato è costellato di buchi neri, momenti bui ormai impossibili da cancellare e soprattutto da dimenticare.  

Sbagli che sono indelebili. Non passa giorno che Livy non si senta in colpa per il dolore e la pena che ha inflitto ai propri cari per ciò che ha fatto, ma non c’è modo di rimediare ai propri errori. Non c’è modo di redimersi. Segreti. Segreti inconfessabili hanno macchiato la sua giovinezza e Livy se ne vergogna terribilmente. Segreti che Olivia fa di tutto per mantenere sepolti. Segreti che l’hanno resa schiva e diffidente nei confronti degli altri per il timore che potessero capire e scoprire cosa nasconde. Livy  conduce una vita molto riservata e non socializza con nessuno. Non esce quasi mai di casa e se non per andare al bistro dove lavora da solo una settimana. E’ riuscita solo così a proteggersi dal mondo esterno, nascondendosi. E ora può considerarsi al sicuro, lontano da occhi indiscreti. Ma non per molto… E qui fa la sua apparizione il fantastico Mr M. Miller, Miller Hart. Ragazze, premunitevi di estintore perché quest’uomo è esplosivo e vi farà incendiare. Ha una carica di sensualità che è difficile descrivere a parole, ma percepirete solo con i sensi. Miller buca le pagine, e ne rimarrete folgorate. Se vi ricordate, in occasione della presentazione della serie, avevo tradotto un teaser, ed è proprio la scena del loro primo incontro. Vi consiglio di andarvela a rileggere.
 
La porta sbatte e vengo fatta ruotare, e inchiodata al retro della porta con il palmo della sua mano premuta sulla bocca, il suo viso vicino al mio. Tutto il mio corpo sta ansimando mentre ci guardiamo, ascoltando le donne lisciarsi davanti allo specchio, riapplicandosi i rossetti e il profumo. Sto mentalmente gridando loro di sbrigarsi, in modo da poter riprendere da dove eravamo rimasti. Posso quasi sentire le sue labbra toccare lievemente le mie, e questo ha solo decuplicato il mio desiderio. Sembra essere passato un secolo, ma il chiacchierio alla fine svanisce. Il mio respiro affannoso non cessa, tuttavia, neppure quando mi permette nuovamente di respirare rimuovendo la mano dalla bocca. La sua fronte incontra la mia e i suoi occhi si chiudono. ‘Sei troppo dolce. Non posso farlo.’
 
  
Ma cosa sappiamo di lui? Non molto. Solo che non possiamo rimanere immuni alla perfezione del suo aspetto. Col fisico da urlo di un dio greco, i capelli neri e lo sguardo blu penetrante da mozzare il fiato è la personificazione della tentazione. E quando parla, oddio quando parla!!! Ha una voce così seducente e talmente sensuale che ti fa sciogliere. Miller è un abilissimo seduttore ed è quasi impossibile resistergli. Sa come giocare le sue carte, sa come conquistare una donna. Ma è anche un personaggio molto misterioso e ambiguo.
 
Veste d’alta moda, da che si deduce che sia molto ricco, e gira con macchine di lusso. Frequenta party esclusivi e sempre in compagnia di donne bellissime e sofisticate dell’alta società. Ma allora perché sembra così interessato ad una ragazza così semplice e normale come Livy?  E perchè le ha proposto 24 h di passione senza legami e coinvolgimento emotivo solo per poterla adorare senza limiti? E qui mi fermo. All’inizio della recensione avrete notato che non sono riuscita ad evitare alcuni paragoni con Jesse. Mi è venuto spontaneo. E sono sicura che non vi sarà sfuggita il riferimento alle fobie quando introduco questo nuovo personaggio. Questo sembra un tema che sta molto a cuore all’autrice e un tratto comune che la scrittrice intende dare ai suoi protagonisti. C’è anche un’altra analogia, ma non ve la confido. Ebbene sì, anche Miller come Jesse ci fa sorridere con le sue fissazioni e le sue ossessioni. Miller è ossessionato dall’idea di perfezione. E si vede dal modo in cui fa qualunque cosa e da come ripone con cura quasi maniacale ogni oggetto con cui si trova ad interagire. Pensate, ha  pure un tavolo e un ferro da stiro nel suo studio per essere pronto di fronte ad ogni evenienza, nel caso si formasse una grinza sull’abito che indossa. Miller come Jesse è un personaggio molto contorto e molto complicato da comprendere, ma suscita nel lettore tanta tenerezza. A questo punto vorrei dedicare un minuto anche ai personaggi secondari che qui più che nella serie precedente sono molto presenti nella storia. Mi riferisco alla dolcissima nonna di Livy e a Gregory, il fidatissimo amico gay,  che utilizzano ogni astuzia per spingere Livy ad uscire dal proprio guscio e convincerla a godersi la vita come tutte le sue coetanee. E ora siamo arrivate al finale. Ecco la nota dolente.
 
Il finale è un crescendo di emozioni che ti travolgono fino a sfociare nella scena conclusiva della camera d’albergo. Sono rimasta scioccata, non me l’aspettavo. Avrei voluto urlare, fare qualunque cosa per alleviare la tensione divenuta insostenibile. E poi eccoci di nuovo all’inizio del romanzo, alla scena iniziale. Avevo incominciato ad avere dei presentimenti. Il romanzo finisce  con un cliffhanger del tipo che mi ha fatto venir voglia di lanciare il mio kindle per la frustrazione. E ora, come farò ad attendere che esca il seguito???

Un abbraccio,
greta
INDIMENTICABILE



Vi interessa questo romanzo? ....lo trovate in inglese qui. 
 

 
 
 
Qui potete leggere l'anteprima della serie!
 
 
 
 
 

27 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Roberta, questo romanzo è assolutamente da non perdere. Se hai amato Jesse anche questo nuovo protagonista non ti deluderà. Fidati. Un abbraccio, greta

      Elimina
  2. Risposte
    1. Mor eccoti qui!!! So che anche tu, come me, sei una gran fan del mitico Lord. Miller ti assicuro ha tutte le carte in regola per farti innamorare. Sono convinta che ti piacerà ancora di più di Jesse. Continuo a domandarmi quale CE sia riuscita ad acquistare la serie. Resta un mistero.... Se gli altri romanzi si avvicinano a questo di prospetta una serie memorabile. Miller è proprio una BOMBA!!!! Baci, greta

      Elimina
  3. Greta, grazie per avercene parlato...adesso il mio problema è che non penserò ad altro, ne sono già dipendente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rita non volevo!!! Ora mi sento in colpa per averti inferto tutto questo tormento. Come posso fare per distrarti?? Fammi pensare.....Questa serie, come il personaggio protagonista, sembra avvolta da un alone di mistero. A quanto pare non è stata la Newton ad acquistarne i diritti come tutte noi pensavamo. Ma allora chi? Quale casa editrice è stata così astuta da arrivare prima della altre e appropriarsene!!! Muoio dalla voglia di saperlo! A presto, greta

      Elimina
  4. Oddio greta.... ho letto la tua presentazione tutta d un fiato!!!!! E non vedo l ora di aver tra le mani qst storia mi hai steso: ) sto già abbracciando un piccolo estintore x precauzione!!! Qnt dovremo aspettare... e inoltre siamo certi ke il seguito venga pubblicato ? Un bacio vict
    Ps è un piacere ritrovarti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao vict, eccomi tonata. Vedo che sei stata attenta e hai seguito i miei consigli. Ti assicuro che l'estintore serve e va tenuto costantemente a portata di mano. A parte gli scherzi, Miller ti stende. E' uno dei personaggi più affascinanti e sensuali che mi sia capitato di leggere negli ultimi tempi. Rivaleggia con Mr Hamilton, lo strepitoso protagonista di "Reasonable Dubt". Entrambi detengono lo scettro dei personaggi più fascinosi degli ultimi tempi. Come ho scritto a Rita ci sono tanti misteri che ruotano attorno all'acquisizione dei diritti di questa serie. La scrittrice mi ha confermato che è stata già acquistata ma non si sa da chi. Spero che a settembre ci siano notizie. Baci, greta

      Elimina
  5. E quando usciranno in Italia tutti i libri?
    Saluti
    Crissy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao crissy t., come ho scritto alle altre si hanno pochissime notizie. L'annuncio dell'acquisizione dei diritti è stato fatto direttamente dall'autrice sulla sua pagina Fb. Pochi giorni ho chiesto una conferma ulteriore all'autrice, che mi ha prontamente risposto che è avvenuta. La Newton non si è espressa chiaramente alla domanda di alcune lettrici che chiedevano informazioni della nuova serie. Ma ci è sembrato di capire che non sia stata lei ad acquisirne i diritti, ma un'altra CE misteriosa. Spero di aver presto altre notizie da comunicare. Un saluto, greta

      Elimina
  6. Greta,tu così ci uccidi di curiosità !!!! Quando potremo trovarlo in libreria? Ancora bravissima e ... Ben tornata dalle vacanze. Angy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angy, quando finiscono le vacanze sono sempre un po' triste, ma per fortuna ci siete voi e il blog a tirarmi su di morale e farmi rispuntare il sorriso. Questo romanzo è favoloso e dover attendere per leggerlo è una tortura. Ma consolati, perché finisce con un cliffhanger e nel momento cruciale. Anch'io non so come farò ad aspettare fino a novembre quando esce il seguito. Manca così tanto!!! Ps. Appena avrò altre notizie di questa serie non perderò tempo ad annunciarle sul blog. greta :)

      Elimina
  7. Ciao Greta e ben tornata ^__^
    Aspettavo questa recensione da quando ci hai salutato per le vacanze e finalmente eccola qui!!
    Che dire.....non me l'aspettavo che fosse un così capolavoro e che M/Miller fosse meglio di Jesse! Cioè non è possibile!! Io spero che questo libro esca entra l'anno perché non posso aspettare l'anno prox!!
    D-E-V-O-C-O-N-O-S-C-E-R-E-M-I-L-L-E-R-A-S-S-O-L-U-T-A-M-E-N-T-E
    P.S. Odio i cliffhanger :'(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Violet !! Eccomi di nuovo pronta e rinvigorita per proseguire con voi questa bellissima avventura. Anch'io non mi aspettavo un romanzo così bello!! Penso che il motivo che mi abbia spinto ad apprezzarlo ancora di più rispetto al sua predecessore sia legato al romanzo nel suo complesso. Come ho scritto nella recensione, ho avuto la sensazione di una storia un po' più solida e pensata nei minimi dettagli senza tralasciare nulla. Questo aspetto contribuisce a rendere il romanzo più completo.... PERFETTO. Di Miller non voglio aggiungere altro. Spero solo che tu possa fare la sua conoscenza al più presto. Ps. A chi lo dici!!! greta

      Elimina
  8. Ciao Greta!!!
    Ti seguo sempre su FB...volevo ringraziarti per le belle novità che ci dai ogni volta!
    Le recensioni che scrivi hanno il potere di farmi desiderare che un libro non ancora uscito si materializzi magicamente davanti ai miei occhi così da poterlo leggere subito!
    Mhhhh Miller....non vedo l'ora e sono sicura che anche per lui,proprio come è stato con Jasse, sarà "amore a prima riga"!!!
    Mi raccomando continua a darci tante belle novità e soprattutto quando saprai la data di uscita di One night...faccelo sapere subitissimo perchè ho come l'impressione che lo stiamo aspettando in taaaante!!!!
    ps: anche io odio i cliffhanger...e... a proposito...per caso ti è capitato di leggere "Tu sei mia" di Elizabeth Anthony?
    Bello davvero...però sul finale....
    OK, ora vado!
    Vi saluto tutte, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao America84!!! Innanzitutto ti ringrazio per i complimenti. Certe recensioni si scrivono da sole....tanto è bello il romanzo. A FB non dedico mai tantissimo tempo, purtroppo. Sono sempre un po' di corsa e mi limito ad inserire i link delle recensioni/anteprime. Vorrei tanto sapervi già comunicare la data di pubblicazione di questo romanzo. Vorrei tanto che conoscessi MILLER !!! Sono fermamente convinta che, come dici tu, sarà un 'amore a prima riga'. Ps. Non ho ancora letto il romanzo della Anthony. Com'è? Vale la pena? Un abbraccio anche a te, greta

      Elimina
    2. Secondo me vale la pena leggere il libro della Anthony, mi è piaciuto il suo stile.
      All'inizio temevo potesse essere un pò noioso, ma mi sono dovuta ricredere sin dalle prime pagine!
      Sul finale mi ha lasciata un pò così, ma curiosando in giro ho visto che c'è un seguito e che anche se non saranno gli stessi personaggi principali, si continuerà ancora a parlare di Sophie ed Ash...
      E'una lettura che consiglio, perchè anche se non sono stata d'accordo con alcune scelte fatte all'interno del libro è sicuramente una bellissima storia d'amore!
      Ti saluto e spero di poterti dire presto cosa ne penso di Miller...

      Elimina
    3. Mi ha incuriosito, ci farò un pensierino.

      Elimina
  9. GRETA , FACCIAMO UNA SCOMESSA , IO TI DICO LO LEGGERO' IN INGLESE , COSI' DOPO LO COMMENTIAMO INSIEME SECONDO ME I DIRITTI LI HA PRESI LA MONDADORI. SONIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SONIA!!! Leggilo, leggilo aspetto di sapere cosa ne pensi. Anch'io ho lo stesso presentimento....g

      Elimina
  10. Miller! Quegli occhi blu ti imprigionano dall'inizio alla fine del libro! Personalmente lo trovo ben oltre il Lord che loha preceduto! Anche se la recensione è mooolto chiara...il libro mi ha assolutamente sorpresa, bellissima storia...ti coinvolge e....davvero "can't wait" per il seguito, ma bisognerà aspettare novembre :(((( spero potremo leggerla prestissimo anche in italiano, JEM se lo merita!!!
    vany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vany, sono contenta di sapere di non essere la sola che ha preferito Miller a Jesse. Jesse è stato un bellissimo personaggio, ma Miller è.... straordinario. Questo romanzo ha una marcia in più rispetto alla serie precedente. Quando sono arrivata alla fine ho voluto ripercorrere i momenti salienti. In pratica, è come se avessi riletto il romanzo una seconda volta!!! E il finale! Anch'io come te mi sono detta.. "can't wait". Non farmi pensare che dobbiamo portare pazienza fino a novembre. E' un'eternità! greta

      Elimina
  11. ho letto questo libro e mi è piaciuto molto anche se oscurare il lord del maniero ce ne vuole .comunque i personaggi non si possono paragonare perchè per me sono molto differenti sia come carattere e fobie .non vedo lora di leggere il seguito speriamo che non ci facciano aspettare molto

    RispondiElimina
  12. ho letto questo libro e mi è piaciuto molto anche se oscurare il lord del maniero ce ne vuole .comunque i personaggi non si possono paragonare perchè per me sono molto differenti sia come carattere e fobie .non vedo lora di leggere il seguito speriamo che non ci facciano aspettare molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Samantha!! Sono entrambi due bellissimi personaggi. A differenza di te li ho trovati molto simili, anche se Miller mi è sembrato un po' più freddo di Jesse. :) greta

      Elimina
  13. Quando esce il secondo in italiano ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Purtroppo non si hanno ancora notizie.

      Elimina