24 maggio 2015

Recensione - Arriva in Italia la “Night Owl Trilogy” di M. Pierce.


Buon giorno a tutte!!
Sarà la Fabbri a portare in Italia una delle più belle trilogie erotiche degli ultimi tempi, la "Night Owl Trilogy" di M. Pierce. Alcuni mesi fa ho letto il primo romanzo "Night Owl"...è un libro stupendo e assolutamente da non perdere!! Ecco la recensione in anteprima. 

Sicuramente vi starete chiedendo quale sia la ragione per cui recensisco solo raramente gli erotic romance; mi limito a presentare i titoli che ritengo più interessanti ma non pubblico la recensione. La risposta è semplice, preferisco focalizzare l’attenzione su altre letture a mio parere molto più interessanti e stimolanti. 
Troppo di frequente, negli ultimi tempi, mi è capitato di leggere romanzi di questo genere e essere rimasta profondamente delusa. La narrazione sembra avere sempre lo stesso tipo di impostazione, il solito schema; è incentrata sull’interludio amoroso fra i protagonisti, con scene che non lasciano quasi nulla all’immaginazione, ma si perde di vista la trama. Trama che, ahimè, in molti libri risulta troppo scarna se non del tutto inesistente. Sono queste le ragioni che mi spingono a fare delle scelte molto ponderate prima di immergermi in una lettura di questo tipo, e così ho scoperto questo romanzo: Night Owl di M. Pierce.  E’ un libro molto recente, la cui pubblicazione risale al settembre 2013, e uno degli erotic romance che sta riscuotendo maggior successo in questo momento, a mio avviso meritatissimo.  Non aspettatevi il solito erotic romance perché “Night Owl” è molto di più, saprà stupirvi.

E’ un romanzo che ti colpisce perché si discosta da tutto ciò che siamo abituati a leggere ultimamente. Effettivamente, non mi viene in mente alcun altro romanzo a cui paragonarlo. E’ così originale, moderno, fuori dagli schemi che ti rimane impresso.  L’impostazione e lo stile sono innovativi; è un libro così immediato, diretto, pungente, una boccata d’aria fresca. La scrittrice o scrittore nello scriverlo ha avuto un’idea geniale. Non sappiamo chi si celi dietro M. Pierce; l’autore ha voluto tenere nascosta la propria identità proprio come il protagonista del romanzo con il quale è inevitabile non trovare innumerevoli similitudini. Resta un mistero. Mi sono fatta un’idea personale su chi possa celarsi dietro l’artefice dell’opera, e sono convinta che lo scrittore sia uomo.  Di lei/lui sappiamo solo che possiede un coniglio di nome Laurence proprio come Matt, il protagonista del romanzo. Non vi sembra una strana coincidenza?

Matt Sky ….. ho adorato il protagonista pur con le sue debolezze, le paranoie. Matt Sky è “Night Owl”. “Night Owl” è il nickname che Matt utilizza su internet,  dove intrattiene un rapporto, inizialmente puramente professionale, con “Little Bird”senza averla mai incontrata. Nessuno conosce l’aspetto dell’altro. In una chat online, su Skype, “Night Owl” e “Little Bird” condividono lo stesso amore viscerale per  la scrittura e stanno collaborando come co-autori alla stesura di un romanzo. Matt ha imposto delle regole a entrambi e la più importante è il  rispetto per l’anonimato. Nessun nome reale, nessun volto, nessuna informazione personale può essere condivisa, ma solo due nomi di pura finzione che appaiono sull’etere. Matt non è certo al primo approccio con la scrittura, è un famosissimo scrittore che scrive sotto lo pseudonimo di M. Pierce (un’altra strana coincidenza), e ha al suo attivo quattro best seller. Pur essendo molto famoso,  quasi  nessuno conosce la sua vera identità.  Solo le persone più intime ne sono al corrente: i suoi fratelli, la sua fidanzata Brethany, con la quale non sembra avere un gran bel rapporto e, naturalmente, Pam, il suo editore. Matt è un bel ragazzo di 28 anni, alto, affascinante, sexy; sembra spigliato, arrogante quando è dietro lo schermo. Realmente è una persona molto schiva,  introversa, troppo severa con se stessa; non vuole che il mondo invada la sua privacy, che difende con tutto se stesso, e intende rimanere sempre e solo Matt Sky.

Più di ogni altra cosa non vuole che il mondo  venga a conoscenza dei suoi problemi, perché la vita di Matt è troppo incasinata. Per ragioni legate al suo turbolento passato, ha difficoltà a relazionarsi con gli altri,  preferisce mantenere le persone a distanza e rimanere solo con se stesso. “But there’s no such thing as loneliness. There is only the idea of loneliness.” Ha una personalità molto contorta e rimani spiazzato di fronte ai suoi continui cambiamenti d’umore. In alcuni momenti è così sfacciato, sicuro di sé, eccentrico, dominante; subito dopo diventa scontroso, solitario, estremamente cinico.  Trascorre le giornate, quando non scrive, concedendosi l’unico contatto con il mondo esterno tramite la chat, dialogando con la sua adorata “Little Bird”. La loro è proprio una bellissima amicizia che di giorno in giorno cresce sempre di più, tanto che entrambi sentono la mancanza l’uno dell’altra come se si conoscessero realmente. Arrivano al punto di contare le ore, i minuti, i secondi nell’attesa del loro prossimo contatto. Realtà e finzione hanno sempre un confine molto labile all’interno del romanzo.

Hannah “Little Bird” ha sempre rispettato la richiesta di Matt di mantenere la riservatezza, finché un giorno, per un errore, ha reso visibile il suo nome e una sua immagine. Hannah è una bellissima ragazza. Colpito anche dalla sua incredibile bellezza, da quel momento Matt ne è ossessionato, non riesce a non pensare a lei durante le ore del giorno. Lo sentiamo ripetere incessantemente il suo nome, percepiamo la sua crescente ossessione. Lei  ormai invade i suoi pensieri, non riesce a levarsela dalla mente. Ne è talmente ossessionato che non sa più come reimpostare la propria vita. Matt ha sempre avuto degli schemi nella vita, è un maniaco del controllo, ma quello che è accaduto ha scombussolato tutto il suo mondo. Ormai il loro rapporto ha subito un radicale cambiamento. Siamo risucchiati in un vortice irrefrenabile perché la narrazione si fa sempre più intensa, più concitata. Il ritmo non ti concede un momento di tregua. L’elettricità nell’aria che pervade il romanzo è quasi percepibile e ti toglie il respiro. 

Non entrerò nei dettagli della storia per non togliervi tutto il gusto della scoperta di questo bellissimo romanzo, ma sappiate che  vi ritroverete a gestire le vostre emozioni. Tutto il romanzo è pervaso da una forte componente erotica,  ma l’erotismo non è mai fine a se stesso, completa la storia. Ciò che ne scaturisce è solo conseguenza della forte attrazione fra i protagonisti perché è inevitabile nel vortice della passione che li lega. Matt è così sexy e sfacciato con il suo “dirty talking” quando sussurra quelle frasi eccitanti e peccaminose all’orecchio di Hannah. E’ un personaggio che ti rimane impresso. Il romanzo è narrato dal doppio punto di vista e, a capitoli alterni, possiamo percepire i pensieri di entrambi. Questo aspetto intensifica l’impatto del racconto, amplificando l’effetto sul lettore. Vi starete chiedendo quando uscirà in Italia questo bellissimo libro; non so dirvelo. Spero prestissimo.

Baci, greta
BELLISSIMO
  


La 'Night Owl Trilogy' è così composta:

Night Owl

Last Light 
After Dark

5 commenti:

  1. Mmh...che romanzo intrigante!!
    Mi affascina per svariati motivi, il primo è la trama assolutamente insolita, il secondo è l'ombra di mistero che aleggia sull'autore/autrice...!! Peccato che più una storia è originale e accattivante, meno possibilità ci sono che venga pubblicata in Italia!! Qui sembrano approdare solo le "serie fotocopia"...Speriamo in una clamorosa smentita!!

    Lavinia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lavinia, anch'io spero che questo romanzo approdi in Italia. Non importa quanto dovremo attendere, sappiamo portare pazienza. Riguardo le "serie fotocopia" sono pienamente d'accordo con te ...siamo ormai stanche di rileggere sempre le solite storie. Io sono fiduciosa per l'arrivo in Italia di questo libro. Innanzitutto si tratta di un erotic romance e, secondo aspetto a suo favore, sta ottenendo un grande successo. Dubito che passi inosservato. A presto, Greta

      Elimina
    2. Questo titolo è stato immediatamente trascritto nella mia lista nera!!! Quanta elettricità Greta! Tu l'avrai percepita nel romanzo, io nella tua recensione. Hai descritto così bene il protagonista, in tutte le sue sfaccettature, che mi sono ritrovata alla fine del tuo scritto a bocca asciutta...vorrei di più!! Bella la trama, finalmente un libro erotico che si allontana dai soliti cliché!! Greta, il tuo blog è diventato uno dei miei irrimandabili appuntamenti giornalieri!! Complimenti!! Cecilia

      Elimina
    3. Ciao Cecilia, che piacere sentirti! Cmq la tua lista, grazie al mio "miracoloso" intervento, da nera sta acquisendo una leggera sfumatura di grigio/bianco. In quanto a "Night Owl"... incrocio le dita perché venga tradotto, è quello che ci vuole per allontanarsi dai romanzi fotocopia (mi piace come li ha definiti Lavinia ... "romanzi fotocopia") degli ultimi tempi. Quando ho iniziato a leggerlo e mi sono accorta che ero di fronte a un libro diverso, originale, particolare, ho tirato in sospiro di sollievo . Questo è il tipo di erotic romance che mi piace leggere!! Un saluto, Greta

      Elimina
  2. Ahahahah, hai ragione, la sfumatura grigia/bianca ora le si addice di più!! Un abbraccio Cecilia

    RispondiElimina